Da un’idea di PAOLO RUFFINI
Scritto da GIANFRANCO VERGONI
Regia di FABRIZIO ANGELINI
Con PAOLO RUFFINI – MANUEL FRATTINI – EMILIANO GEPPETTI – CLAUDIA CAMPOLONGO.

Miti pop, vestiti sgargianti, primi videogame ma soprattutto divertimento e tanta musica che ha segnato intere generazioni: dai Duran Duran agli Wham, dagli Europe a Whitney Houston. Tutto eseguito dal vivo da una band di 6 elementi.
Paolino, studente liceale alternativo e disubbidiente, è in attesa di conoscere l’esito del suo profitto scolastico alla fine dell’anno. Come in un incubo vede sfilare i suoi professori, che a quanto pare hanno fatto di tutto per rendergli la vita difficile. Manipolando e scomponendo un Cubo di Rubik (noto simbolo degli anni ’80) si ritrova magicamente catapultato di vent’anni indietro nel tempo, esattamente nel 1988, al fianco dei suoi odiati professori ancora giovani. Il “ritorno al futuro” sarà l’occasione per tirare le somme di questo viaggio e in qualche modo per cambiare un po’ anche sé stesso.