Attore

Campano doc, si è diplomato all’accademia teatrale La Stazione di Claudio Boccaccini e dal 2003 ha preso il via la sua carriera nel mondo dello spettacolo. Dapprima in teatro, con ruoli importanti in spettacoli come Filumena Marturano, Miseria e nobiltà e Una pura formalità, e successivamente anche in Tv e al cinema.
Ha recitato in numerosi film e fiction televisive di successo tra cui Manuale d’amore 2, Malanapoli, Un fantastico via vai, La legge del desiderio, Un posto al sole, Effetti indesiderati, I Cesaroni 4, Carabinieri 7 e Una pallottola nel cuore.
Nel 2014 ha vinto il premio come Miglior Attore Protagonista per Che strano chiamarsi Federico di Ettore Scola al Napoli Cultural Classic.